Poeta diventa il "cicerone" di Favara, boom di condivisioni per il video

La città vista con gli occhi diversi, è un poeta a raccontarla. Un cantastorie spiega ai turisti la bellezza della sua terra

Nino Caramanno con dei turisti

Favara si candida ad essere meta turistica per eccellenza. Anche per questo è stato realizzato un video che, oggi, impazza sui social. Favara vista con gli occhi del signor Nino che spiega ai turisti le bellezze della sua città del cuore.

L’arte, l’agnello pasquale ed i mandarini, ma non solo. Nino Caramanno fa tappa anche alla Farm Cultural Park: “Sapete – spiega ai turisti presenti – qui prima c’erano sette cortili abbandonati, adesso è diventata una meta turistica”.

Il video promozione è stato ideato da Giuseppe Bennica e dallo staff creativo di “Tivissima Italia”. Ad interpretare il ruolo di un cicerone alternativo è stato Nino Caramanno, poeta dialettale favarese.

La traccia ha avuto migliaia di visualizzazioni e centinaia di condivisioni, Favara si proietta ad un futuro migliore fatto di turismo e nuove culture.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, il bollettino dell'Asp: calano i contagi, ma ci sono Comuni dove si registra un'impennata

  • Coronavirus, boom di contagi fra Licata, Sciacca, Porto Empedocle e Raffadali: anche 2 bimbi e una docente

  • Aumentano i contagi da Covid, sospesi i mercatini settimanali: ecco dove

  • Coronavirus: boom di contagi in città (+7), Licata (+7) e Canicattì (+10), positivi alunni, docente e operatore: scuole chiuse

  • Coronavirus, la curva dei contagi continua a salire: morta 93enne, due vittime in poche ore

  • Coronavirus, sono 18 i nuovi casi positivi: il contagio non si arresta

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento