menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il Comune di Agrigento

Il Comune di Agrigento

Altra batosta per il Comune: condannato a pagare oltre un milione di euro alla Tua

La causa risale al lontano 2015, e aveva già visto l'ente pubblico soccombente in primo grado: comunque già pagata larga parte della somma

Si attendeva un risultato negativo, e questo è arrivato, costringendo il Comune a correre ai ripari. La Corte d'Appello di Palermo, con sentenza 842/2020 ha condannato il Municipio di Agrigento al pagamento di un debito da oltre un milione di euro nei confronti della Tua, la società che gestisce il servizio di trasporto pubblico locale in città.

La causa risale al lontano 2015, e aveva già visto l'ente pubblico soccombente in primo grado. Da lì la scelta di tentare la strada del ricorso in Appello, che però ha avuto ben poca fortuna, tanto da spingere adesso l'ufficio legale dell'ente, fermo restante la possibilità di ricorrere in Cassazione, a quantificare in oltre 727mila euro il risarcimento da pagare, cui aggiungere oltre 330mila euro di oneri ed interessi.

Una somma tanto importante che la Giunta, adesso, ha dovuto approvare una modifica al bilancio comunale che ha ampliato il fondo per le cause potenzialmente perdenti e che dovrà passare al Consiglio comunale per l'opportuno riconoscimento di debito fuori bilancio, insieme ad un numero estremamente numeroso di altri punti identici a questo, già inseriti all'ordine del giorno dei prossimi lavori d'aula, che si terranno in videoconferenza il prossimo 6 luglio.

Va comunque precisato che larga parte della somma dovuta alla Tua (riferibile ad una fattura non pagata) era stata già saldata dall'Ente.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Giornali on line più letti, la classifica della piattaforma Similarweb

Attualità

Solidarietà all'Arma dei carabinieri, bandiere a mezz'asta al Comune

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento