rotate-mobile
Martedì, 9 Agosto 2022
Cronaca Porto Empedocle

"Truffa nella vendita on line di un ventilatore", vittima risarcita: pregiudicato prosciolto

Il trentaquattrenne Giuseppe Angarussa rimborsa l'acquirente e ottiene il proscioglimento

Mette un annuncio su un sito di commercio on line fingendo di volere vendere un ventilatore e poi, quando un malcapitato gli fa un bonifico di 120 euro, scompare.

La denuncia alle forze dell'ordine dell'acquirente ha consentito di individuare l'autore della truffa che ha evitato la condanna solo per avere risarcito la vittima. Si tratta del pregiudicato empedoclino Giuseppe Angarussa, 34 anni. L'imputato, difeso dall'avvocato Davide Casà, ha rimborsato l'acquirente e il giudice Giuseppe Miceli ha emesso una sentenza di non doversi procedere. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Truffa nella vendita on line di un ventilatore", vittima risarcita: pregiudicato prosciolto

AgrigentoNotizie è in caricamento