rotate-mobile
Domenica, 19 Maggio 2024
L'inchiesta

"Ha messo a segno 49 truffe a banche e uffici postali", arrestata 42enne

L'inchiesta è coordinata dalla Procura di Pavia e sviluppata dai militari dell'Arma del nucleo Investigativo della stessa città lombarda

E' stata ritenuta responsabile di 49 truffe in danno di uffici postali e istituti bancari della Lombardia. Ha 42 anni la donna che è stata arrestata ad Agrigento. L'inchiesta è coordinata dalla Procura di Pavia e sviluppata dai militari dell'Arma del nucleo Investigativo della stessa città lombarda. 

La donna, esibendo documenti falsi, sarebbe riuscita in più occasioni - 49 i casi che le sarebbero stati contestati - ad effettuare prelievi di contanti. La donna è stata posta ai domiciliari, in attesa che l’indagine chiarisca se ci sono altri episodi di cui è accusata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Ha messo a segno 49 truffe a banche e uffici postali", arrestata 42enne

AgrigentoNotizie è in caricamento