Truffavano i terremotati della Valnerina, denunciata pure un'agrigentina

I tre avrebbero messo in vendita, on line, una roulotte ed una casetta di legno che sono state acquistate da tre persone a Cascia e Norcia ma che non sono state mai consegnate

Un momento di una compravendita on line

Anche una donna, trentaduenne, originaria dell'Agrigentino è stata denunciata - assieme ad un quarantaquattrenne e ad una cinquantenne, di origine sarda, residente in provincia di Venezia - per una truffa messa a segno ai danni dei terremotati della Valnerina.

Avrebbero messo in vendita, online, una roulotte ed una casetta di legno. Roulotte e casetta di legno che sono state acquistate da tre diverse persone, a Cascia e a Norcia, ma che non sono state mai consegnate.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'inchiesta è stata portata a termine dai carabinieri. A Cascia sarebbe stato truffato un uomo che dopo avere risposto ad un annuncio pubblicato su un noto sito on-line, ha versato un acconto di 500 euro per l’acquisto di una roulotte al prezzo concordato di 1.200 euro. Nella seconda indagine, la denuncia è partita da un uomo che aveva concordato l’acquisto, sempre online, di una casetta mobile prefabbricata a 4.200 euro, ma che dopo avere versato un anticipo di 2.000 euro non è riuscito più a contattare l’ inserzionista. Nella trappola è finita anche una donna di Norcia. Anche in quest’ultimo caso il presunto truffatore sarebbe riuscito ad ottenere dalla vittima 2.000 euro come caparra, prima di rendersi irreperibile.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nave "madre" abbandona barca a pochi metri dall'arenile: è maxi sbarco a Palma

  • Paga una piega ai capelli 150 euro, la parrucchiera: "Non ha voluto resto, mi sono commossa"

  • Muore al "San Giovanni di Dio", espianto degli organi su una 29enne

  • Amazon a braccia aperte, l'agrigentina Valeria Castronovo: "Ho cambiato vita a 32 anni"

  • Grigliata notturna fra amici e assembramenti: 10 sanzioni

  • Aggredito e picchiato selvaggiamente, 37enne in fin di vita: scattano due fermi

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento