Truffa dello specchietto e furti, scattano sei fogli di via obbligatori

Ad Agrigento non potranno più, per 3 anni, fare ritorno un trentunenne ed un ventunenne che si sono resi responsabili del reato di possesso ingiustificato di chiavi alterate e porto d'armi od oggetti atti ad offendere

Il questore firma sei fogli di via

Furto, truffa dello specchietto, possesso ingiustificato di chiavi alterate o grimaldelli e porto d'armi o oggetti atti ad offendere. Sono sei i fogli di via obbligatori che sono stati firmati dal questore Mario Finocchiaro - su segnalazione dei carabinieri o della stessa polizia di Stato - e notificati, dai poliziotti della divisione Anticrimine, ad altrettanti soggetti. 

Due giovani di Campobello di Mazara non potranno più fare ritorni, per i prossimi tre anni, a Sambuca di Sicilia dove si sono resi responsabili di un furto aggravato. Allontanato, sempre per tre anni, da Castrofilippo, un palermitano sospetto che non forniva alcuna giustificazione della propria presenza in quel Comune. 

Foglio di via obbligatorio da Cianciana per un canicattinese di 37 anni, resosi responsabile della truffa dello specchietto. Mentre ad Agrigento non potranno più, per tre anni appunto, fare ritorno un trentunenne ed un ventunenne che si sono resi responsabili del reato di possesso ingiustificato di chiavi alterate o grimaldelli e porto d’armi od oggetti atti ad offendere. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Focolaio di coronavirus in casa di riposo, oltre 50 i positivi: Campobello è a rischio "zona rossa"

  • Auto sbatte contro un cancello e si ribalta lungo la statale 122, morto il ventiseienne

  • Coronavirus, boom di contagi ad Aragona: 24 in un solo giorno e si arriva a 65 positivi, un'altra vittima a Canicattì

  • Coronavirus, i positivi continuano ad aumentare: chiuse piazze e vie e stop alle scuole

  • Incidente sulla statale 115: violento scontro frontale fra auto, due feriti in ospedale

  • Coronavirus, nel "valzer" di guarigioni e nuovi contagi c'è una nuova vittima: è un grottese

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento