Sono gli autori della "truffa dello specchietto"? Due agrigentini allontanati da Caltanissetta

Il questore ha firmato, a loro carico, altrettanti fogli di via obbligatori. Il conducente dell'autovettura, trovato in possesso di hashish, è stato anche segnalato alla Prefettura

Sono stati trovati su un'autovettura che  sarebbe stata utilizzata per compiere la cosiddetta "truffa dello specchietto". Due uomini - rispettivamente di 60 e 56 anni -, entrambi originari della provincia di Agrigento, sono stati "rimpatriati" con foglio di via obbligatorio -firmato dal questore - dalla polizia di Caltanissetta. Durante la perquisizione della macchina, una Fiat Punto, il conducente è stato trovato in possesso di hashish per uso personale e per questo è stato segnalato alla Prefettura.

I poliziotti della sezione Volante, nel corso di un controllo del territorio, in via Ferdinando I, nei pressi della scuola Don Milani, hanno proceduto al controllo di una Fiat Punto con a bordo due persone: un 60enne e una 56enne, entrambi originari della provincia di Agrigento. L’auto, nei giorni scorsi, era stata segnalata quale presunto veicolo utilizzato per compiere la "truffa dello specchietto”. Il conducente dell'utilitaria è stato trovato in possesso di una modica quantità di hashish e quindi è stato segnalato, alla Prefettura Nissena, quale consumatore abituale di stupefacenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sia l'uomo che la donna sono stati poi destinatari di altrettanti fogli di via obbligatori, con divieto di far ritorno nel territorio del Comune di Caltanissetta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Orrore nel Messinese, strangolata e uccisa una studentessa di Favara

  • Caso di Covid-19 anche a Porto Empedocle: contagiato il marito del sindaco

  • Arriva la conferma: il tampone Covid-19 è positivo, contagiato secondo agente della Penitenziaria

  • Coronavirus, sabato di "follia" a Porto Empedocle: "ressa" davanti al supermercato

  • Impennata di contagi Covid-19: l'Agrigentino sale a 75 casi

  • Coronavirus, morto al "Sant'Elia" il medico del lavoro di Palma di Montechiaro: c'è pure un quarto caso

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento