Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca

Falsificava buste paga e percepiva due stipendi, arrestato dirigente Iacp Agrigento

I fatti sarebbero avvenuti ad Agrigento dal gennaio del 2009 sino al settembre del 2013. In manette Maurizio Guercio, 57 anni, dirigente dell'ufficio personale dell'Iacp di Agrigento

Si sarebbe appropriato indebitamente dei soldi dell'Istituto autonomo case popolari di Agrigento, "truccando" la busta paga: in questo modo avrebbe percepito ben due stipendi. Per queste ragioni, stamani, gli agenti della sezione Polizia giudiziaria della Procura della Repubblica di Agrigento hanno arrestato Maurizio Guercio (nella foto in basso a destra), agrigentino di 57 anni, dirigente dell'ufficio personale dello "Iacp". 

Per lui l’accusa, nello specifico, guercio maurizio - agrigento 12 - 1957-2 è di aver falsificato ogni mese i tabulati stipendiali, prevedendo per ciascun mese l'emissione a proprio favore  di due mandati di pagamento per importi superiori a quelli a lui spettanti. Gli ordini di pagamento, emessi dagli altri funzionari che sarebbero stati indotti in errore dal Guercio, sono stati accreditati su due conti correnti intestati al 57enne, che si sarebbe appropriato così della somma di 125.489 euro. 

Il provvedimento di arresto (domiciliari) è stato firmato dal Gip del Tribunale di Agrigento, Francesco Pizzo, su richiesta del sostituto procuratore della Repubblica, Matteo Delpini. I fatti sarebbero avvenuti ad Agrigento dal gennaio del 2009 sino al settembre del 2013. All'uomo sono stati sequestrati in via preventiva un conto corrente, un'autovettura ed altri beni.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Falsificava buste paga e percepiva due stipendi, arrestato dirigente Iacp Agrigento

AgrigentoNotizie è in caricamento