Martedì, 28 Settembre 2021
Cronaca Ravanusa

"Trovato con 2 chili di marijuana e 17 piante di Canapa indiana", arrestato disoccupato

Il trentaduenne è stato ritenuto responsabile di detenzione e coltivazione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio. La droga sarà sottoposta agli accertamenti tecnici per stabilire il quantitativo di principio attivo contenuto

E’ stato trovato in possesso di oltre due chili di marijuana già essiccata e di 17 piante di canapa indiana, in avanzato stato di vegetazione. E’ per le ipotesi di detenzione e coltivazione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio che i carabinieri della stazione di Ravanusa hanno arrestato un disoccupato, già noto alle forze dell’ordine, di 32 anni. Su disposizione del sostituto procuratore di turno di Agrigento, titolare del fascicolo d’inchiesta aperto a carico dell’indagato, il trentaduenne è stato posto agli arresti domiciliari nella sua abitazione, in attesa della fissazione dell'udienza di convalida. La droga é stata sequestrata e sarà sottoposta agli accertamenti tecnici per stabilire il quantitativo di principio attivo contenuto.

L’arresto è stato fatto, dai carabinieri della stazione di Ravanusa che sono coordinati dal comando compagnia di Licata, nella mattinata di mercoledì. Il trentaduenne, a quanto pare, è incappato in un servizio finalizzato al contrasto dei reati in materia di stupefacenti. Oltre ai due chili di marijuana, già essiccata e destinata probabilmente allo spaccio, e alle piante di Canapa indiana è stato sequestrato anche un bilancino di precisione. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Trovato con 2 chili di marijuana e 17 piante di Canapa indiana", arrestato disoccupato

AgrigentoNotizie è in caricamento