menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I quadri trovati dai carabinieri

I quadri trovati dai carabinieri

Trovati due quadri del Settecento rubati dalla chiesa Madre, 73enne nei guai

I carabinieri hanno notato i dipinti appesi alle pareti dell'abitazione dell'uomo, che è stato denunciato con l'accusa di ricettazione di opere d'arte ed impossessamento illecito di beni culturali

"La particolarità dei soggetti raffigurati - fanno sapere i carabinieri - ha spinto i militari a chiedere al proprietario dell’abitazione di fornire chiarimenti circa la loro provenienza. Insospettiti dalle giustificazioni incoerenti addotte, i carabinieri hanno provveduto a sequestrare i due dipinti per eseguire ulteriori accertamenti".

bambino Gesù strumenti passione-2

Dopo aver contattato la Soprintendenza ai Beni culturali di Agrigento, i carabinieri hanno accertato che i due dipinti, insieme ad altri dodici appartenevano alla chiesa madre di Aragona ed erano stati da loro catalogati nel 1997 a seguito di opere di restauro. Inoltre, nel luglio 2013 dovendo allestire una mostra, funzionari della Soprintendenza eseguirono una ricognizione presso la chiesa madre, accorgendosi che due dei 14 dipinti restaurati e catalogati nel 1997 non erano più presenti. 

San Camillo-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Crack Pelonero, no definitivo della Cassazione: "Imprenditore non andava arrestato"

  • Cronaca

    Rimorchio travolse auto: Cammarata dice addio al 57enne morto

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Gioca 10 euro e ne vince 2milioni: caccia al fortunato di Cattolica Eraclea

  • Cronaca

    Un agrigentino a "Uomini e donne", Gero Natale debutta su Canale 5

  • Sport

    L'ex "portierone" Daniele Indelicato vola a Dubai: affiancherà Sosa

Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento