Giovedì, 29 Luglio 2021
Cronaca San Leone

"Troppi clienti all'interno di un bar e di una pizzeria", chiusi due locali e multati i proprietari

Nuovo fine settimana di controlli da parte della polizia che ha posizionato la lente d'ingrandimento sugli esercizi pubblici di piazza Giglia a San Leone

Due locali - un bar e una pizzeria - chiusi per tre giorni e sanzioni, da 400 euro, per i titolari. E' stato un fine settimana di controlli, ancora una volta, per la polizia. La squadra Amministrativa, assieme agli agenti della sezione Volanti, hanno posizionato la lente d'ingrandimento sugli esercizi pubblici di piazza Giglia a San Leone. L'obiettivo era, naturalmente, uno soltanto: verificare il rispetto delle prescrizioni anti-Covid.

In un bar, nonostante il cartello di affluenza massima, posto all'esterno del locale, riportasse l'indicazione di un massimo di 6 persone, il titolare aveva consentito l'accesso a 21 avventori. E' stata dunque elevata la sanzione amministrativa e quale sanzione accessoria è stata disposta la chiusura provvisoria per tre giorni.

In un ristorante-pizzeria, i poliziotti hanno invece riscontrato che non soltanto non c'era il cartello per indicare a quante persone fosse consentito l'accesso, ma che all'interno vi erano ben 18 clienti. Anche in questo caso, il locale dovrà restare chiuso per 3 giorni e la multa è stata sempre di 400 euro.

Sempre durante la raffica di controlli, sono stati pizzicati - e sanzionati - quattro raffadalesi che erano in giro, senza un valido e giustificato motivo, per le strade di Agrigento.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Troppi clienti all'interno di un bar e di una pizzeria", chiusi due locali e multati i proprietari

AgrigentoNotizie è in caricamento