Mercoledì, 19 Maggio 2021
Cronaca

"I binari della cultura", domani nuovo treno storico

Partirà una coppia di automotrici d'epoca, che percorrerà la ferrovia dei Templi, accompagnando i turisti nel cuore della zona archeologica o, in alternativa, nella Vigata di Andrea Camilleri  

Secondo appuntamento con il treno storico. Domani pomeriggio, dalla stazione di Agrigento, partirà una coppia di automotrici d'epoca, che percorrerà la ferrovia dei Templi, accompagnando i turisti nel cuore della zona archeologica o, in alternativa, nella Vigata di Andrea Camilleri.  

Prosegue l'iniziativa di fondazione Fs, Trenitalia e Regione Sicilia "I Binari della Cultura". "Chi lo vorrà inoltre - spiega il presidente di Ferrovie Kaos Marco Morreale - potrà visitare la stazione di Porto Empedocle centrale, gioiello di archeologia industriale che custodisce la storia del trasporto ferroviario in Sicilia. I turisti che sceglieranno di visitare la stazione, dovranno dunque scendere alla fermata Porto Empedocle centrale, mentre chi preferisce raggiungere direttamente il centro cittadino proseguirà fino alla stazione succursale".

Il ritorno del treno storico è previsto alle ore 19 da Porto Empedocle Succursale ed effettuerà tutte le fermate fino ad Agrigento centrale. Costo dei biglietto 8 euro, ridotto 4 euro bambini fino a 12 anni. Per informazioni 3138719696 o ferroviadeitempli@fondazionefs.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"I binari della cultura", domani nuovo treno storico

AgrigentoNotizie è in caricamento