rotate-mobile
Cronaca

Tre furti di ciclomotori nel giro di pochi giorni, c'è sempre la stessa "mano" dietro?

I mezzi sono stati portati via, senza che nessuno s'accorgesse di nulla, dalle vie Pirandello, Crispi e dal viale Dei Pini a San Leone. La polizia ha avviato le indagini

L’interrogativo è inevitabile: “C’è una ‘mano’ unica dietro a questi furti?”. Se lo sono posti anche i poliziotti della sezione Volanti che hanno raccolto tre denunce, a carico di ignoti, nel giro di pochissimi giorni. A sparire – fra San Leone e il centro di Agrigento – sono state tre moto, tutte utilizzate da giovanissimi agrigentini. A presentarsi, in momenti diversi, all’ufficio Denunce della Questura (si trova alla caserma Anghelone di via Crispi) sono stati i rispettivi genitori.

Un agrigentino di 52 anni ha denunciato che il figlio sedicenne aveva lasciato posteggiato alle 22,30 circa, in via Luigi Pirandello, il ciclomotore Piaggio Liberty. A mezzanotte di quello scooter non c’era più nessuna traccia: s’era volatilizzato nel nulla. Stesso racconto, grosso modo, quello fatto – sempre ai poliziotti della sezione Volanti – da un quarantanovenne. In questo caso, il figlio sedicenne aveva lasciato posteggiato il ciclomotore sotto casa, in via Crispi. Al momento di riprenderlo, non lo ha più trovato. In viale Dei Pini, a San Leone, è invece scomparso nel nulla un Piaggio Liberty 125 di cilindrata. A bussare alla porta della caserma “Anghelone” in questo caso è stato un sessantottenne. La motocicletta era intestata a lui, ma veniva quotidianamente utilizzata dal figlio ed è proprio il figlio che non l’ha più ritrovata in viale Dei Pini. I poliziotti della sezione Volanti hanno raccolto le denunce, a carico di ignoti appunto, e hanno avviato le indagini. Appare scontato che la prima verifica, per tutti e tre i furti, sia stata quella dell’eventuale presenza di telecamere di videosorveglianza. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tre furti di ciclomotori nel giro di pochi giorni, c'è sempre la stessa "mano" dietro?

AgrigentoNotizie è in caricamento