Cronaca

Noi con Salvini: "Fare chiarezza sulla gestione del trasporto pubblico"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

“Biglietto tra i più cari in Italia, mancanza assoluta degli orari e delle corse alle fermate e sui pullman e nessuna tutela del cittadino”. Lo scrive in una nota il coordinamento provinciale di Noi con Salvini, in riferimento al servizio di trasporto pubblico di Agrigento

“Buongiorno Agrigento - si legge in una nota - mentre aspettate un bus senza nemmeno sapere quanto e se tarderà, sotto una pensilina (sempre che ci sia) ormai rovinata che non vi ripara realmente né dal sole né dalla pioggia. Da anni chiediamo che sulla gestione del trasporto pubblico locale si possa fare chiarezza, che si riescano a fornire servizi migliori ai cittadini e a trasformare una spesa in una vera risorsa per tutti ma nessuno è stato capace di dare risposte ai bisogni collettivi nonostante gli annunci e le promesse che si ripetono ormai da anni. Chi sceglie quali fermate mantenere e quali eliminare? Chi si occupa di valutare gli interessi dei cittadini? Basta con la gestione privata degli interessi pubblici e dei servizi di interesse collettivo".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Noi con Salvini: "Fare chiarezza sulla gestione del trasporto pubblico"

AgrigentoNotizie è in caricamento