Sabato, 13 Luglio 2024
Furti / Centro città / Via Gioeni

Poggia distrattamente il cellulare durante il trasloco e il telefonino sparisce nel nulla

Durante la ricostruzione fatta agli agenti, l'agrigentino ha anche fatto presente - avanzando qualche sospetto, ma naturalmente nessuna certezza, - che un immigrato, durante le operazioni, si è avvicinato chiedendo se avessero o meno bisogno di aiuto

Impegnato nel fare un trasloco in via Gioeni, nei pressi della Mensa della Solidarietà, appoggia distrattamente il suo telefono cellulare. Telefonino che poco dopo sparisce misteriosamente. A subire il furto è stato un agrigentino di 57 anni. L'uomo s'è rivolto, per denunciare quanto gli è accaduto, alla polizia. 

Durante la ricostruzione fatta agli agenti, l'agrigentino ha anche fatto presente - avanzando qualche sospetto, ma naturalmente nessuna certezza, - che un immigrato, durante le operazioni di trasloco, si è avvicinato chiedendo se avessero o meno bisogno di aiuto. Non c'è stato, di fatto, alcun bisogno di coinvolgere lo straniero, ma è su di lui che, appunto, i sospetti per il furto di cellulare, si sono concentrati. 

Spetterà alle indagini dei poliziotti naturalmente cercare di fare chiarezza. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Poggia distrattamente il cellulare durante il trasloco e il telefonino sparisce nel nulla
AgrigentoNotizie è in caricamento