Migranti contagiati da Covid 19, le sette persone lasciano Lampedusa

E gli isolani tirano un sospiro di sollievo. All'hotspot di contrada Imbriacola, da dove ieri sono state trasferite complessivamente 390 persone, restano 553 migranti.

Il trasferimento dei migranti contagiati

I 7 migranti contagiati da Coronavirus, tenuti in isolamento in una stanza dell'hotspot di contrada Imbriacola, stanno lasciando Lampedusa con un apposito volo aereo. Verranno trasferiti, secondo quanto si apprende, a Palermo. Nell'hotspot dell'isola non ci saranno così più contagiati da Covid-19. 

I migranti positivi al Covid-19, prima di essere imbarcati sull'apposito aereo con destinazione Palermo, vengono messi in un tubolare ermetico sigillato e isolato con l'esterno. Accanto, per ognuno, sempre in esterno, c'è il respiratore. Cautela e sicurezza sono, in questi momenti, le parole d'ordine all'aeroporto di Lampedusa.

migranti traferiti-2

Notte di tregua

Dopo più di una decina di giorni di approdi a raffica, soprattutto durante le ore notturne, stanotte e fino ad ora, non si sono registrati allarmi, soccorsi o rintracci di immigrati a Lampedusa. E gli isolani tirano un sospiro di sollievo. All'hotspot di contrada Imbriacola, da dove ieri sono state trasferite complessivamente 390 persone, restano 553 migranti. Al momento, la Prefettura di Agrigento non ha disposto ulteriori trasferimenti. Le motovedette della Guardia di finanza e quelle della Capitaneria di porto continuano, intanto, a pattugliare le acque antistanti all'isola e rimangono in allerta.

Aggiornato alle 12:52

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: la Sicilia diventa zona gialla, Musumeci: "Non è un liberi tutti"

  • Focolaio di coronavirus in casa di riposo, oltre 50 i positivi: Campobello è a rischio "zona rossa"

  • Auto sbatte contro un cancello e si ribalta lungo la statale 122, morto il ventiseienne

  • Coronavirus e zona "gialla", ecco tutte le regole in vigore da domani

  • Coronavirus, boom di contagi ad Aragona: 24 in un solo giorno e si arriva a 65 positivi, un'altra vittima a Canicattì

  • L'incubo deviazione è finito: dopo 2 anni e 2 mesi riapre la galleria Spinasanta

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento