rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Cronaca Ravanusa

L'esplosione di Ravanusa, raccolti oltre 82 mila euro con la "Colletta diocesana"

Ad un mese esatto dal lancio, si conclude oggi l'iniziativa "Uniti per Ravanusa" che ha coinvolto 250 donatori tra privati e parrocchie. A beneficiarne saranno le famiglie direttamente coinvolte nel tragico evento

Sono esattamente 82.631,91 euro i fondi della "Colletta dioecesana - Uniti per Ravanusa" raccolti ad un mese esatto dal lancio dell'iniziativa che si chiude proprio oggi. È stata organizzata da Caritas diocesana di Agrigento per dimostrare la vicinanza alle famiglie delle vittime e ai feriti del tragico evento di Ravanusa dell’11 dicembre, con l'esplosione del metanodotto che ha provocato la morte di 10 persone a seguito del crollo di un edificio nel quartiere di via Trilussa.

La Colletta ha complessivamente coinvolto 250 donatori (fra privati e parrocchie): un fondo di 74.216,91 andrà sul sul conto della Caritas mentre 8.415 euro andranno invece sul conto della Fondazione Mondoaltro Onlus. Previste ulteriori integrazioni da risorse proprie della Caritas.

Al termine della prima fase di emergenza, che ha visto la gestione diretta da parte della Protezione civile e delle istituzioni, ora si stanno definendo gli interventi che vedranno come beneficiarie le famiglie direttamente coinvolte nel tragico evento. Questa fase prevede una stretta collaborazone tra Caritas Diocesana di Agrigento, la Comunità ecclesiale e il Comune di Ravanusa per evitare sovrapposizioni e sprechi. 

"Chi ha scelto di aderire alla nostra colletta - ha detto Valerio Landri, direttore di Caritas Diocesana Agrigento e presidente della Fondazione Mondoaltro - ha espresso un atto di fiducia nei nostri confronti: una fiducia che non intendiamo deludere. La nostra gratitudine nei loro confronti si tradurrà in scelte rapide e oculate, concordate con gli altri attori del territorio".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'esplosione di Ravanusa, raccolti oltre 82 mila euro con la "Colletta diocesana"

AgrigentoNotizie è in caricamento