rotate-mobile
Giovedì, 26 Maggio 2022
Cronaca

Elezioni regionali, il Comune capoluogo spenderà oltre 100mila euro

L'onorario fisso per il presidente del seggio è di 155,92 euro; 126,68 euro per ciascuno degli scrutatori e il segretario. Per i seggi speciali, invece, 75,72 euro per il presidente e 63,72 euro per ciascuno dei due scrutatori

Questa tornata elettorale, soltanto al Comune di Agrigento, sta costando oltre 100 mila euro. Ecco come è stata destinata la spesa. Per implementare l'ufficio elettorale, con il necessario personale, è stato fatto un impegno di spesa di 43.817,52 euro per pagare il lavoro straordinario degli impiegati a tempo indeterminato e per il lavoro aggiuntivo del personale a tempo determinato. Il riparto prevede per l'ufficio elettorale: 9.465,20 euro; per la direzione del coordinamento: 6.707,17 euro; per l'attività di supporto e conferimento plichi: 1.003,01 euro; per il conferimento e raccolta plichi: 3207,23 euro; per il collegamento dei seggi e la trasmissione dei dati: 6,442,24 euro; per la notifica atti: 1.329,70 euro; per la portineria del palazzo di città: 185,26 euro; per la raccolta e l'elaborazione dei dati: 2.579,50 euro; per la squadra tecnica: 10.172,60 euro, e per la polizia locale: 2.725,61 euro. Per le competenze dovute ai componenti dei seggi elettorali sono stati, invece, impegnati complessivamente 51.293,04.

L'onorario fisso per il presidente del seggio è di 155,92 euro; 126,68 euro per ciascuno degli scrutatori e il segretario. Per i seggi speciali, invece, 75,72 euro per il presidente e 63,72 euro per ciascuno dei due scrutatori.

I seggi di Agrigento prevedono 55 presidenti, 279 scrutatori più 55 segretari. Vi sono poi due presidenti di seggio speciale e 4 scrutatori di seggio speciale. Per il noleggio di un automezzo furgonato, con conducente, e per il servizio di facchinaggio e trasporto materiale elettorale e allestimento seggi - servizio che si è aggiudicata, essendo stata ritenuta la migliore offerta arrivata a palazzo dei Giganti, la ditta "F.g. Servizi di Giuseppe Forza" - il Comune di Agrigento ha impegnato la spesa complessiva di 4.012,58 euro.

Per la pulizia dei locali adibiti a seggio elettorale e degli spazi immediatamente prospicienti - servizio che dovrà essere realizzato oggi, dalle 8 alle 14, e domani alle 8 - palazzo dei Giganti ha impegnato la somma di 1.647 euro. Del servizio si occuperà la società cooperativa San Gerlando di Agrigento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni regionali, il Comune capoluogo spenderà oltre 100mila euro

AgrigentoNotizie è in caricamento