menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Gli avvocati nel corso della cerimonia

Gli avvocati nel corso della cerimonia

Avvocati agrigentini premiati con toghe d'argento, d'oro e platino

Consegnati i riconoscimenti nell'aula Livatino del Palazzo di Giustizia ai legali che hanno raggiunto il traguardo dei 25, 50 e 60 anni di iscrizione all'Ordine

Sono state consegnate questo pomeriggio le toghe d'argento, d'oro e di platino per gli avvocati del tribunale di Agrigento che hanno raggiunto il traguardo dei 25, 50 e 60 anni di iscrizione all'Ordine. La cerimonia si è svolta nell'aula Livatino del Palazzo di giustizia.

Sono state consegnate anche due "toghe" alla memoria. La prima, una "toga d'argento", all'avvocato Sergio Alletto, morto lo scorso settembre, che era iscritto all'Ordine dal 1991, e la seconda d'oro a Pietro Amato, di Cattolica Eraclea, deceduto lo scorso aprile ad 81 anni. 

Il traguardo dei sessant'anni di iscrizione è stato raggiunto da due avvocati, che hanno ricevuto la "toga di platino". Jolanda Grillo Nicolaci, 91 anni, e Antonio Rubino, 85 anni, iscritto all'Ordine dal 1956. 

Il presidente dell'Ordine Vincenzo Avanzato è, invece, tra i diciotto legali iscritti al foro da 25 anni a cui è andata la "toga d'argento". Riconoscimenti anche a Raimondo Alaimo, Venerando Bellomo, Alfonsa Castellano, Valeria Cianci mino, Giacomo Cottitto, Carmela De Marco, Vincenzo De Marco, Giuseppe Glicerio, Gaetano Gucciardo, Antonio La Rocca, Giovanni Lo Leggio, Antonio Milano, Adriana Pancamo, Sabina Schifano, Antonina Sprio, Giuseppe Taibi e Sebastiano Maurizio Timineri.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Attualità

"Belt and Road Exibition 2021”, Agrigento presente alla fiera on line

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento