Sabato, 20 Luglio 2024
Il riconoscimento

Giornata del bersagliere: tessera di socio onorario concessa al prefetto Filippo Romano

È stata ricordata l'attività, nella cosiddetta "Terra dei fuochi", della massima autorità governativa

È stato insignito, in quanto bersagliere onorario, della tessera di socio onorario dell'associazione nazionale dei bersaglieri. Ieri, in occasione della Giornata del bersagliere, un nuovo riconoscimento è stato tributato al prefetto di Agrigento Filippo Romano. Ed è avvenuto alla presenza del generale di divisione Maurizio Angelo Scardino, comandante dell'Esercito dell'isola.  

Tre anni di impegno e sacrifici nella "Terra dei fuochi", il prefetto Filippo Romano è bersagliere onorario 

È stata ricordata l'attività, nella cosiddetta "Terra dei fuochi" dell'attuale prefetto con i bersaglieri e la sua grande vicinanza all'Arma dei carabinieri.

prefetto filippo romano tessera di socio onorario dell'associazione nazionale dei bersaglieri-2

Nel settembre dello scorso anno, Romano è stato nominato, a Cosenza, "bersagliere onorario". E ieri, come lo scorso anno, il riconoscimento arriva per i tre anni di impegno e sacrificio nel contrasto del fenomeno dei roghi di rifiuti in Campania. Nel maggio del 2023, nel momento in cui ha passato il testimone per assumere la carica di prefetto di Agrigento, Romano aveva tracciato il bilancio: i roghi dei rifiuti sono passati da più di 2mila l’anno a circa mille, le aziende sequestrate sono aumentate di quasi il 50%, le persone denunciate cresciute del 30%, le sanzioni amministrative 27 volte maggiori, da poco più di un milione a 27 milioni di euro l’anno. 

Nella stessa realtà del prefetto Romano ha anche lavorato l'allora tenente colonnello del gruppo carabinieri di Castello di Cisterna Nicola De Tullio che, diventato colonnello, è il comandante provinciale dell'Arma dei carabinieri di Agrigento.

AgrigentoNotizie è anche su Whatsapp. Seguici sul nostro canale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giornata del bersagliere: tessera di socio onorario concessa al prefetto Filippo Romano
AgrigentoNotizie è in caricamento