Terremoto, Iacolino-Falzone: "Inutilizzati i fondi per la prevenzione"

I consiglieri comunali di Forza Italia auspicano una costante attività di monitoraggio delle aree a rischio sismico del territorio

Uno scorcio di Amatrice, distrutta dal terremoto

"Il Comune di Agrigento deve procedere ad una costante attività di monitoraggio e prevenzione delle aree sensibili e maggiormente vulnerabili con l'ausilio di Regione e Protezione civile per limitarne i rischi". Lo scrivono in una nota i consiglieri comunali di Forza Italia, Giorgia Iacolino e Salvatore Falzone, a proposito del rischio sismico nel territorio agrigentino, ricordando, gli eventi tragici legati al terremoto che recentemente ha distrutto famiglie ed abitazioni nel Centro Italia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"I fondi per la prevenzione del rischio antisismico per mettere in sicurezza edifici pubblici e privati - continuano Iacolino e Falzone - restano inutilizzati ad Agrigento, così come scarsamente utilizzate risultano le altre risorse pubbliche a tutela del territorio. Forza Italia continuerà a battersi, incalzando il sindaco per una città più moderna e sicura con una progettualità vera per Agrigento che salvaguardi i centri storici,il patrimonio artistico,edifici pubblici e le abitazioni private".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente in viale Emporium, auto contro scooter: quattro feriti e un morto

  • Accusa un malore e si accascia, tragedia in città: muore un 35enne

  • Valle dei Templi gratis per tutti, gli arancini di Camilleri ed il Jazz: ecco il week end

  • La pistola illegale carica trovata nel negozio di Pelonero, tre indagati

  • Scontro fra due vetture alle porte di Canicattì, muore 64enne: automobilista arrestato per omicidio stradale

  • Coronavirus, l'incubo non è finito: donna positiva al tampone

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento