menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Uno scorcio di Amatrice, distrutta dal terremoto

Uno scorcio di Amatrice, distrutta dal terremoto

Terremoto, Iacolino-Falzone: "Inutilizzati i fondi per la prevenzione"

I consiglieri comunali di Forza Italia auspicano una costante attività di monitoraggio delle aree a rischio sismico del territorio

"Il Comune di Agrigento deve procedere ad una costante attività di monitoraggio e prevenzione delle aree sensibili e maggiormente vulnerabili con l'ausilio di Regione e Protezione civile per limitarne i rischi". Lo scrivono in una nota i consiglieri comunali di Forza Italia, Giorgia Iacolino e Salvatore Falzone, a proposito del rischio sismico nel territorio agrigentino, ricordando, gli eventi tragici legati al terremoto che recentemente ha distrutto famiglie ed abitazioni nel Centro Italia.

"I fondi per la prevenzione del rischio antisismico per mettere in sicurezza edifici pubblici e privati - continuano Iacolino e Falzone - restano inutilizzati ad Agrigento, così come scarsamente utilizzate risultano le altre risorse pubbliche a tutela del territorio. Forza Italia continuerà a battersi, incalzando il sindaco per una città più moderna e sicura con una progettualità vera per Agrigento che salvaguardi i centri storici,il patrimonio artistico,edifici pubblici e le abitazioni private".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Coronavirus: è arrivato lo spray nasale che aiuta a proteggersi

Attualità

Giardinetti del campo sportivo: arriva l'adozione da parte di privati

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento