menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Terremoto nel Canale di Sicilia, tremano Lampedusa e Linosa

La "terra" torna a tremare nel Canale di Sicilia. Una scossa di 3.9 gradi sulla scala Richter è stata registrata tra Malta, Lampedusa e Linosa

Un terremoto di magnitudo 3.9 sulla scala Richter è stato registrato dai sismografi nel Canale di Sicilia meridionale intorno alle 11 di questa mattina.

Nello specifico, secondo i dati riportati dalla sede romana dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, ha avuto il suo ipocentro a otto chilometri di profondità. L'epicentro è localizzato nel cuore del Canale di Sicilia: questa mattina il sisma ha "coinvolto" le isole di Malta, Lampedusa e Linosa (nell’area contrassegnata a una latitudine di 36.17 gradi e ad una longitudine di 13.03) dove pare sia stata distintamente avvertita dai residenti isolani.

Mentre ieri un altro terremoto registrato pochi chilometri a largo della Tunisia ha prodotto i suoi effetti fino a Pantelleria: in questo caso la placca africana ha fatto "tremare la terra" con maggiore magnitudo partendo da una profondità di 20 chilometri e fissandosi a 4.3 sulla scala Richter.

Il movimento tellurico di oggi non sembra sia stato avvertito, invece, sulle coste siciliane, né si hanno notizie di danni a cose o persone. 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre lo "Sportello di ascolto solidale": aiuterà anche le famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento