menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tentato omicidio a Realmonte, uomo spara ad una coppia in strada

Non ha accettato l’ennesimo rifiuto alle sue avance e ha così pensato di vendicarsi, cercando di uccidere a colpi di pistola una coppia di coniugi. Adesso un operaio quarantaseienne di Realmonte, dovrà rispondere di tentato omicidio

Non ha accettato l’ennesimo rifiuto alle sue avance e ha così pensato di vendicarsi, cercando di uccidere a colpi di pistola una coppia di coniugi. Adesso Filippo Nicosia Gonzalez, operaio quarantaseienne di Realmonte, dovrà rispondere di tentato omicidio.

L’uomo è stato arrestato ieri sera dai carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile di Agrigento, poco dopo aver esploso almeno tre colpi di pistola in via Firenze, nel paese in provincia di Agrigento, contro una coppia del posto. I due sarebbero “colpevoli” di aver chiesto all’uomo di allontanarsi dopo alcune poco velate richieste nei confronti della donna. La lite sarebbe iniziata alcune ore prima il tentativo di omicidio, quando Nicosia Gonzalez, incontrando la coppia per le vie del paese, avrebbe avuto atteggiamenti che hanno disturbato la donna e il marito. L’uomo però non ha voluto demordere, presentandosi poco dopo in una casa dove la coppia era invitata a cena.

Qui l’ennesima richiesta di andar via e un nuovo diverbio. Ma quando tutto sembrava essere finito, mentre la coppia stava salutando sull’uscio i padroni di casa, il quarantaseienne è arrivato in auto a pochi metri dall’abitazione iniziando a sparare con una pistola contro i due coniugi. I carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile di Agrigento, insieme ai colleghi della Stazione di Realmonte, hanno rintracciato e arrestato poco dopo Filippo Nicosia Gonzalez, che adesso si trova rinchiuso nel carcere "Petrusa" di Agrigento con l’accusa di tentato omicidio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Giardinetti del campo sportivo: arriva l'adozione da parte di privati

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento