menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tentato omicidio e porto d'armi, arrestato palmese

In esecuzione all'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dalla Procura della Repubblica presso la Corte di appello di Palermo, i poliziotti del Commissariato di Palma di Montechiaro hanno arrestato Rosario Incardone, già condannato per reati di tentato omicidio, porto e detenzione abusiva di armi e altro commessi nel 2004. Dopo le formalità di rito, l'uomo è stato tradotto presso la casa circondariale di contrada Petrusa, ad Agrigento.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento