rotate-mobile
Mercoledì, 22 Maggio 2024
Criminalità / Canicattì

Tentano di rubare l’incasso: i metronotte “salvano” un supermercato mettendo i ladri in fuga

Intervento provvidenziale alla Conad in contrada Carlino. I delinquenti, prima di tentare di aprire la cassaforte, avevano trafugato degli attrezzi da lavoro da un negozio vicino

Si erano messi “al lavoro” sulla cassaforte tentando di aprirla e di portare via l’intero incasso di almeno 2 giorni di attività. Ladri in azione Canicattì all’interno del supermercato Conad in contrada Carlino. Le loro intenzioni però non si sono concretizzate grazie al provvidenziale intervento dei metronotte dell’istituto di vigilanza Ancr che, prontamente intervenuti sul posto, hanno messo in fuga i ladri che hanno fatto perdere le loro tracce. Ad insospettire i metronotte era stato il sistema di videosorveglianza del supermercato che ad un certo punto ha smesso di inviare il segnale per un eccessivo intervallo di tempo. I ladri, infatti, erano riusciti a disattivarlo ma proprio il mancato funzionamento è risultato un evento anomalo che non è passato inosservato.

Per portare a termine il colpo, inoltre, i delinquenti avevano trafugato da un negozio vicino alcune scale ed attrezzi da lavoro. Sarebbero entrati creando un buco nel retro dell’edificio. Durante una prima ricognizione i metronotte non aveva notato nulla di strano. Ma è stato nel corso di un secondo intervento che invece sono stati notati degli strani movimenti all’interno dell’esercizio commerciale: la banda di ladri era infatti in azione e, temendo di essere scoperta, si è data alla fuga. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tentano di rubare l’incasso: i metronotte “salvano” un supermercato mettendo i ladri in fuga

AgrigentoNotizie è in caricamento