Sorpreso a svuotare i serbatoi di gasolio: arrestato bracciante agricolo

Il licatese di 57 anni è stato indagato per tentato furto aggravato

(foto ARCHIVIO)

E' stato sorpreso mentre, in contrada Faino a Butera, svuotava i serbatoi di gasolio che alimenta l'impianto di irrigazione di un appezzamento di terreno. Un cinquantasettenne di Licata, già noto alle forze dell'ordine, è stato arrestato. Si tratta di un bracciante agricolo che, adesso, dovrà rispondere dell'ipotesi di reato di tentato furto aggravato. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tromba d'aria a Licata: tetti scoperchiati e case danneggiate

  • Temporali e venti da tempesta, per la Protezione civile è allerta "arancione": scuole chiuse

  • Incidente sul lavoro: arrotato da un trattore muore un imprenditore di 56 anni

  • "Allerte meteo non siano scusa per chiudere le scuole", ecco la stoccata della Protezione civile

  • Si affaccia al balcone e si masturba: 45enne allontanato per un anno

  • Uno dei migliori direttori di McDonald's del mondo è agrigentino, ecco la storia di Pietro Luparello

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento