rotate-mobile
Giovedì, 22 Febbraio 2024
Cronaca Canicattì

Fiat Grande Punto con le portiere aperte: l'utilitaria era stata già rubata e ritrovata

E’ stata subito formalizzata denuncia, a carico di ignoti. Ancora una volta, i proprietari si sono rivolti agli stessi poliziotti che avevano già compiuto il “miracolo”, ossia recuperare l'utilitaria

Quella Fiat Grande Punto era stata rubata, mentre era posteggiata sul ciglio della strada, qualche mese prima. La polizia di Canicattì era riuscita a ritrovata e per i proprietari era stato quasi un miracolo. Nei giorni scorsi, la macchina – lasciata posteggiata nei pressi dell’abitazione della famiglia – è stata ritrovata con entrambe le portiere aperte. Qualcuno, di fatto, ci aveva riprovato di nuovo. E non è ben chiaro per quale motivo quel furto sia sfumato. Ma dall’abitacolo i ladri sono riusciti a portar via la chiave per l’apertura del tappo carburante. Cosa se ne faranno è naturalmente un mistero. Per i proprietari della Fiat Grande Punto è stato, però, uno choc. Nel giro di pochissimo tempo, la loro utilitaria è stata oggetto di furto e poi di un tentato furto. E’ stata naturalmente subito formalizzata denuncia, a carico di ignoti. Ancora una volta, i canicattinesi si sono rivolti agli stessi poliziotti che avevano già compiuto, appunto, il “miracolo”. E a loro hanno riferito che la vettura era stata lasciata posteggiata in serata, regolarmente chiusa a chiave. L’indomani mattina, al momento, di riprenderla la scoperta: entrambe le portiere erano socchiuse e dall’interno mancava la chiave per aprire il serbatoio della benzina.

I poliziotti hanno subito avviato l’attività investigativa. Il primo passo mosso è stato quello – è ormai procedura standard – di verificare la presenza o meno di eventuali impianti di videosorveglianza pubblici o privati presenti sia lungo la strada che nelle vie circostanti. E questo, naturalmente, per provare ad identificare eventuali presenze sospette. Non c’è certezza, ma non è escluso che a “muoversi”, ancora una volta, siano stati i componenti della cosiddetta banda della Fiat Punto. A Canicattì, negli ultimi mesi, si stanno registrando – fra momenti di crescendo e attimi di stop – una raffica di furti di questo tipo di utilitaria. Ma, appunto, anche di tentativi di furti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiat Grande Punto con le portiere aperte: l'utilitaria era stata già rubata e ritrovata

AgrigentoNotizie è in caricamento