rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Cronaca Campo sportivo / Via Nicone

Imbiancano i muri e portano le reti dei materassi: tentano di occupare abusivamente 4 appartamenti, polizia blocca il trasloco

Qualcuno dei residenti nella zona, aveva notato degli strani, inusuali, movimenti attorno alla palazzina che sapevano essere disabitata. Gli agrigentini si sono premurati di avvisare i proprietari

In quei quattro appartamenti, della disabitata palazzina di via Nicone ad Agrigento, avevano portato più reti e materassi e avevano perfino imbiancato le pareti. Mancava poco, a quanto è sembrato, al trasloco in quelle nuove case. Trasloco che però non c’è stato, così come non c’è stata l’occupazione abusiva di quegli immobili. Perché chi ha effettuato i lavori di tinteggiatura ed ha portato qualche piccolo arredo, quello stava per fare: stava per occupare abusivamente i quattro appartamenti. Ad impedirlo sono stati i poliziotti della sezione Volanti della Questura allertati dai proprietari della palazzina.

Qualcuno dei residenti nella zona, aveva notato degli strani, inusuali, movimenti attorno alla palazzina che sapevano essere disabitata. Gli agrigentini si sono premurati di avvisare i proprietari che, a quanto pare, non vivono in città. E’ stata fatta la segnalazione al numero unico d’emergenza: il 112. Segnalazione raccolta, appunto, dai poliziotti della sezione Volanti che si sono subito portati nella palazzina indicata. All’interno degli appartamenti non c’era assolutamente nessuno, c’erano però le reti da letto e soprattutto è stato accertato che qualcuno aveva dato una rinfrescata alle pareti e ai muri degli immobili. E’ stato aperto un fascicolo d’inchiesta a carico di ignoti. I poliziotti delle Volanti stanno, naturalmente, cercando di vederci chiaro su chi possa aver tentato di occupare abusivamente quegli appartamenti. E’ stato, di fatto, un comportamento assai inusuale perché, solitamente, chi ha bisogno di un tetto sulla testa e viene a conoscenza di un appartamento o di una casa vacante, sfonda la porta di ingresso e subito – senza fare lavori, né trasloco – si piazza all’interno di quella che, seppur illegalmente, sarà la sua nuova casa. Cosa che, invece, non è successo in via Nicone. Appare scontato che, anche nei prossimi giorni, i poliziotti terranno d’occhio sistematicamente quella polizia, mentre cercheranno – raccogliendo, se possibile, testimonianze o altri elementi investigativi – di identificare chi ha provato a trasformare, abusivamente, quegli appartamenti come se fossero casa propria

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Imbiancano i muri e portano le reti dei materassi: tentano di occupare abusivamente 4 appartamenti, polizia blocca il trasloco

AgrigentoNotizie è in caricamento