Perseguita e prova ad aggredire l'ex convivente: denunciato 45enne

La donna è riuscita a scappare dall'abitazione ed ha chiesto "aiuto" agli agenti della sezione Volanti

(foto archivio)

Ha rischiato di essere aggredita dell’ormai ex convivente che, a quanto pare, la perseguitava da tempo. L’uomo, un quarantacinquenne tunisino, pur di riuscire ad entrare nell’abitazione della sua ex compagna – nel centro storico di Agrigento – ha anche tentato di sfondare la porta di ingresso. L’agrigentina è però riuscita a scappare ed ha chiesto “aiuto” al numero unico d’emergenza, il 112. Nel “cuore” di Agrigento si sono subito portate le pattuglie della sezione Volanti che hanno immediatamente messo al sicuro la donna e rintracciato il tunisino.

L’uomo, da tempo residente nella città dei Templi, è stato denunciato alla Procura della Repubblica per stalking. Non è escluso, se già non è stato fatto, che investigatori e inquirenti chiedano una misura cautelare a protezione della donna vittima di una vera e propria – stando alle ricostruzioni fatte dalla stessa agrigentina alla polizia di Stato – persecuzione. L’intervento fulmineo dei poliziotti della sezione Volanti, però, questa volta, è stato determinante per scongiurare il peggio. Non è escluso infatti che l’uomo si sarebbe scagliato con violenza, maltrattando, su colei che, fino a qualche tempo prima, era la sua compagna di vita.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: la Sicilia diventa zona gialla, Musumeci: "Non è un liberi tutti"

  • Incidente sulla statale 115: scontro fra auto e furgone, morta una 59enne di Licata

  • Coronavirus e zona "gialla", ecco tutte le regole in vigore da domani

  • L'incubo deviazione è finito: dopo 2 anni e 2 mesi riapre la galleria Spinasanta

  • Coronavirus, 4 morti fra Campobello, Palma e San Biagio: tornano ad aumentare i contagi

  • Coronavirus, il bollettino dell'Asp: 88 nuovi positivi, 6 ricoverati e 2 vittime

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento