rotate-mobile
Lunedì, 30 Gennaio 2023
Nuovi incarichi / Canicattì

Guardia di Finanza, avvicendamento alla tenenza di Canicattì: Pizzigallo prende il posto di Giombetti

Il capitano uscente, dopo oltre 2 anni di servizio, è stato trasferito ad altro incarico: andrà in Veneto presso il Nucleo di polizia economico-finanziaria di Vicenza

Avvicendamento alla tenenza della Guardia di Finanza a Canicattì. Il capitano Federico Giombetti, dopo oltre 2 anni di servizio a Canicattì ha ceduto il comando perché trasferito ad altro incarico. L’ufficiale, di origini romane, proseguirà la propria carriera in Veneto presso il Nucleo di polizia economico-finanziaria di Vicenza.

Gli subentra il sottotenente Gianluca Pizzigallo dopo aver terminato il corso di formazione presso l’Accademia di Bergamo e proveniente da un’esperienza di sei anni presso il Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria di Trieste.

L’ufficiale, di origini pugliesi, è laureato in scienze delle pubbliche amministrazioni e in scienze dell’economia. Nel periodo di comando del reparto l’ufficiale uscente Giombetti ha ottenuto brillanti risultati in ogni settore di servizio, in particolare in quello tributario.

Da subito il sottotenente Gianluca Pizzigallo, nell’assumere il comando, ha garantito il suo impegno a perseguire, insieme ai suoi collaboratori, nell’articolata realtà socio-economica della provincia agrigentina, i compiti istituzionali del Corpo e a fornire la massima disponibilità nei confronti dei cittadini e delle altre istituzioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Guardia di Finanza, avvicendamento alla tenenza di Canicattì: Pizzigallo prende il posto di Giombetti

AgrigentoNotizie è in caricamento