Temporali e forti raffiche di vento: diramata l'allerta "gialla"

La Protezione civile: "Dal pomeriggio di domani, per 18-24 ore, si prevedono venti occidentali da forti a burrasca, possibili mareggiate lungo le coste esposte"

Allerta "gialla" per rischio meteo-idrogeologico e idraulico. A diramarla, con validità fino alla mezzanotte di domani, è stato il dipartimento regionale della Protezione civile. 

"Dalla serata di oggi, per 24-36 ore, si prevedono precipitazioni da sparse a diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale - ha scritto la Protezione civile regionale - . I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica, locali grandinate e forti raffiche di vento. Dal pomeriggio di domani, per 18-24 ore, si prevedono venti occidentali da forti a burrasca, possibili mareggiate lungo le coste esposte". 

La Protezione civile comunale - è stato annunciato da palazzo dei Giganti - monitorerà le zone più a rischio .

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: la Sicilia diventa zona gialla, Musumeci: "Non è un liberi tutti"

  • Incidente sulla statale 115: scontro fra auto e furgone, morta una 59enne di Licata

  • Coronavirus e zona "gialla", ecco tutte le regole in vigore da domani

  • Coronavirus, nuovo boom di contagi in provincia: ad Aragona muore ex sindaco, una vittima pure a S. Giovanni Gemini

  • Coronavirus, crescono i casi a Canicattì (+11), Ravanusa (+9), Campobello (+3), Racalmuto e Licata (+1): c'è anche un morto

  • Covid-19, il virus torna a tenere sotto scacco Canicattì: un morto e 35 nuovi positivi

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento