Venerdì, 19 Luglio 2024
Cronaca

Teatro "Efebo", cambia il regolamento del libero consorzio: ecco come

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

E' stato pubblicato sul sito istituzionale dell'Ente, la modifica al regolamento per l'utilizzo del teatro dell'Efebo all'interno del giardino botanico per la realizzazione di  eventi e manifestazioni estive per il 2024.
Con Determinazione del Commissario straordinario n. 64 del 20 giugno 2024 e' stata approvata la modifica richiesta dal settore ambiente, turismo, giardino botanico prevedendo delle tariffe adeguate all'utilizzo della struttura allo scopo  di incrementare un maggiore utilizzo dell'intera area adiacente al giardino botanico.
E' necessario disciplinare al meglio, si sottolinea, i rapporti tra soggetti terzi ed Ente Provincia per l'utilizzo del Teatro per spettacoli e/o eventi di promozione sociale, culturale ed economica.
Il Teatro dell'Efebo sarà utilizzato per la programmazione di eventi di spettacolo di richiamo turistico e l'offerta, anche con  produzioni proprie dell'ente, dovrà essere indirizzata a turisti attraverso Tour Operator e strutture ricettive.
Il Teatro potrà essere utilizzato, a discrezione dell'Amministrazione, per eventi organizzati da terzi per finalità di spettacolo, convegnistiche, di promozione economica o commerciale prevedendo anche la collocazione di stand nella piazza di accesso al Teatro. 

L'utilizzo dello spazio teatrale, pertanto, libero o allestito avrà una tariffa giornaliera di euro 500 mentre se lo spazio sarà utilizzatio per piu' giorni la tariffa scenderà ad euro  350.
L'utilizzo della piazza di accesso per la collocazione di stand sarà di euro 150 indipendentemente dai giorni di utilizzo.
Qualora l'organizzatore terzo sia un Ente pubblico il Presidente della Provincia potrà applicare un abbattimento delle tariffe anche totale.
In ultimo tutti i soggetti che utilizzeranno la struttura dovranno sottoscrivere una convenzione con l'Ufficio per stabilire obblighi assicurativi, regole di utilizzo ed eventuali penali.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Teatro "Efebo", cambia il regolamento del libero consorzio: ecco come
AgrigentoNotizie è in caricamento