menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"La tariffa idrica è legittima", il Tar respinge ricorso della Girgenti acque

L'Ati aveva eliminato alcune voci di spesa, ritenendole non necessarie, il gestore aveva fatto ricorso al tribunale amministrattivo

Tariffe idriche 2016-2019: la struttura regge al Tar e tutto rimane inalterato. La notizia è riportata dal Giornale di Sicilia in edicola oggi.

Il tribunale amministrativo regionale per la Lombardia, infatti, ha rigettato il ricorso proposto dalla Girgenti Acque la quale, appunto, riteneva illegittima la tariffa proposta dall'Ati. In particolare il gestore puntava ad ottenere un aumento complessivo dei costi, che invece erano stati tagliati dall'Assemblea, la quale, al fine di ottenere una riduzione complessiva della tariffa aveva "sforbiciato" alcune voci di spesa.  

Tutto legittimo secondo il tribunale amministrativo, il quale ha ritenuto che “in presenza di una modulazione tariffaria che non incide sulla realizzabilità degli investimenti e consente, inoltre, di mantenere l'equilibrio economico finanziario della gestione, risulta legittima la decurtazione operata che, in sostanza, si traduce nella rinuncia a parte degli investimenti al fine di contenere aumenti tariffari che possono risultare socialmente poco sostenibili stante anche le numerose criticità del servizio essenziale riscontrate".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

"Belt and Road Exibition 2021”, Agrigento presente alla fiera on line

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento