Tari al ribasso? Il sindaco Miccichè: "Ecco quanto risparmieremo"

Secondo quanto fatto sapere da palazzo dei Giganti, nei prossimi giorni, infatti, gli autocompattatori della Ssr non dovranno più andare a depositare i rifiuti a Trapani, ma potranno farlo presso l’impianto della ditta Traina a Cammarata

Franco Miccichè

“Ci sarà un forte risparmio nelle spese per il conferimento dei rifiuti umidi”. E’ questo l’annuncio fatto dal sindaco di Agrigento, Franco Miccichè. Secondo quanto fatto sapere da palazzo dei Giganti, nei prossimi giorni, infatti, gli autocompattatori della Ssr non dovranno più andare a depositare i rifiuti a Trapani, ma potranno farlo presso l’impianto della ditta Traina a Cammarata.

"E la differenza non è cosa di poco - fa sapere il primo cittadino -. Intanto non si pagheranno più le spese di trasporto alle ditte visto che quando si conferisce all’interno della stessa provincia non ci sono costi aggiuntivi". Da palazzo dei Giganti snocciolano i numeri. Nel dettaglio, dunque,  anche la tariffa di conferimento non sarà più di 175 euro a tonnellata ma di 150 euro a tonnellata. Si calcola quindi un risparmio di 280mila euro l’anno di trasporto e di 320mila euro l’anno per il conferimento. "Un totale - conferma il primo cittadino - quindi di 600 mila euro l’anno in meno per i prossimi 3 anni equivalgono a un risparmio di 1,8 milioni di euro per le casse del comune e quindi dei cittadini".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: la Sicilia diventa zona gialla, Musumeci: "Non è un liberi tutti"

  • Focolaio di coronavirus in casa di riposo, oltre 50 i positivi: Campobello è a rischio "zona rossa"

  • Coronavirus e zona "gialla", ecco tutte le regole in vigore da domani

  • L'incubo deviazione è finito: dopo 2 anni e 2 mesi riapre la galleria Spinasanta

  • Coronavirus, 4 morti fra Campobello, Palma e San Biagio: tornano ad aumentare i contagi

  • Coronavirus, il bollettino dell'Asp: 88 nuovi positivi, 6 ricoverati e 2 vittime

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento