Coronavirus, questo week end via ai tamponi rapidi gratuiti con il "drive in"

Giusto la scorsa settimana era stata l'Amministrazione comunale di Agrigento ad annunciare l'individuazione di un'area nella zona industriale della città da destinare a questo scopo

(foto ARCHIVIO)

Tamponi rapidi e gratuiti con il sistema del "drive-in" (quindi con prelievo direttamente in auto) anche ad Agrigento per cercare di individuare il numero maggiore possibile di soggetti positivi e magari asintomatici.

Covid, il bollettino dell'Asp: quattro nuovi ricoverati e due nuovi morti

Questo questo week end in molte città siciliane sarà appunto possibile, anche se solo limitatamente a studenti, genitori, insegnanti e personale scolastico, fruire del controllo seguendo percorsi dedicati in cui si procederà al prelievo del campione mediante test rapido che, in caso di positività, verrà immediatamente ripetuto attraverso il tampone molecolare per la necessaria conferma così come previsto dai protocolli sanitari vigenti.

Coronavirus, iniziati i lavori di realizzazione di un drive in nella zona industriale 

Dalla Regione annunciano che già nei prossimi giorni l'iniziativa sarà ripetuta in altre città sempre con le medesime modalità. Giusto la scorsa settimana era stata l'Amministrazione comunale di Agrigento ad annunciare l'individuazione di un'area nella zona industriale della città da destinare a questo scopo. 

I dettagli saranno comunque resi noti a breve da parte di Comune e Azienda sanitaria, che dovranno indicare orari e modalità di fruizione del servizio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: la Sicilia diventa zona gialla, Musumeci: "Non è un liberi tutti"

  • Incidente sulla statale 115: scontro fra auto e furgone, morta una 59enne di Licata

  • Coronavirus e zona "gialla", ecco tutte le regole in vigore da domani

  • Coronavirus, 4 morti fra Campobello, Palma e San Biagio: tornano ad aumentare i contagi

  • Coronavirus, nuovo boom di contagi in provincia: ad Aragona muore ex sindaco, una vittima pure a S. Giovanni Gemini

  • Coronavirus, crescono i casi a Canicattì (+11), Ravanusa (+9), Campobello (+3), Racalmuto e Licata (+1): c'è anche un morto

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento