rotate-mobile
Tradizioni / Sciacca

I Tammurinara di Girgenti tornano alle origini: esclusiva esibizione sul Monte Kronio

Sarà celebrato il legame tra i tamburi e la figura di San Calogero in uno dei luoghi-simbolo del territorio di Sciacca

I Tammurinara di Girgenti saranno a Sciacca domani, 21 maggio, per la festa di San Calogero. La città termale ricorda il Santo che nel 1578 aiutò miracolosamente gli abitanti colpiti da devastanti terremoti.

San Calogero, taumaturgo ed eremita dalla Calcedonia, giunse in Sicilia per iniziare la sua opera di evangelizzazione fermandosi a Sciacca, dove visse gli ultimi anni della sua lunghissima vita, assistendo i sofferenti e gli ammalati.

I fedeli rinnovano la propria devozione al Santo con  il 446esimo pellegrinaggio che si snoda per le vie della cittadina fino al santuario sul monte di San Calogero. Durante la solenne celebrazione eucaristica e durante la processione saranno esposte le reliquie del Santo nero. “Siamo estremamente onorati ed emozionati di poter andare a suonare sul monte Kronio - ha detto il presidente dei Tammurinara Biagio Licata - alla presenza delle reliquie di San Calogero. Con questa nostra partecipazione, grazie all’invito di fra Giuseppe Gentile della basilica del santuario, si concretizza ufficialmente lo scopo principale per cui nascono i Tammurinara. Ho raccontato più volte ciò che narra la storia: il legame tra i tamburi e la figura di San Calogero che avviene appunto sul monte Kronio a Sciacca, dove il Santo nel 561 morì dopo il decesso della sua cerva per mano del cacciatore Arcadio.

All’interno della grotta, dopo un lungo peregrinare per la Sicilia, San Calogero trascorse l’ultima parte della sua esistenza terrena dedicata alla sua missione religiosa, ai bisognosi, alla cura dei malati. Un luogo di raccoglimento, di fede, di mistero, di grande spiritualità, di arte. Per noi sarà una giornata molto importante che di certo porteremo sempre nei nostri cuori con estrema fede e devozione”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I Tammurinara di Girgenti tornano alle origini: esclusiva esibizione sul Monte Kronio

AgrigentoNotizie è in caricamento