Domenica, 14 Luglio 2024
Cronaca Porto Empedocle

Rapina a mano armata, la tabaccaia senza paura: "Non è la prima volta"

La donna, con un gesto di stizza e nonostante avesse una pistola puntata, ha reagito ed è riuscita a sfilare il passamontagna ad uno dei maltiventi

Sono stati momenti di panico, ieri pomeriggio, quando tre giovani malviventi hanno rapinato una tabaccheria di Porto Empedocle.

LE VIDEOINTERVISTE. Il vice questore Castelli: "Grande coraggio della commerciante e dell'immigrato"

A trasformarsi in eroe oltre al 23enne del Gambia che ha disarmato i rapinatori, anche la proprietaria della tabaccheria del quartiere Cannelle di Porto Empedocle. La donna, con un gesto di stizza e nonostante avesse una pistola puntata, ha reagito ed è riuscita a sfilare il passamontagna ad uno dei maltiventi: quello non armato.

Ventitreenne del Gambia si trasforma in un eroe: disarma i rapinatori che abbandonano il bottino 

"Non è la prima volta che accade questo – dice la donna ai microfoni del TG3 – i ragazzi erano tutti e tre giovanissimi. Questo mi dispiace molto. Vorrei lanciare un messaggio, faccio un appello alle famiglie: state vicini ai vostri figli”.

I dettagli dell'operazione

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina a mano armata, la tabaccaia senza paura: "Non è la prima volta"
AgrigentoNotizie è in caricamento