menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
foto archivio

foto archivio

Emergenza rifiuti, il Comune correi ai ripari: nuovi servizi di raccolta

Un mezzo opererà per la raccolta porta a porta opererà in diverse zone della città

Il Comune prova a fronteggiare l’emergenza rifiuti come meglio può. Secondo quanto fanno sapere da palazzo dei Giganti, da oggi i sono attivi i nuovi servizi di raccolta per le zone non servite, in particolare le zone di Petrusa, Offamilio, bivio Joppolo, Fondacazzo e Gibisa.

Un mezzo opererà per la raccolta porta a porta presso le zone di Petrusa e Offamilio a partire dalle ore sei in orario antimeridiano. Lo stesso mezzo sarà quindi presente, a posto fisso, presso il bivio di Joppolo, a partire dalle 10  circa fino alle 11.30. Un altro mezzo a posto fisso sarà presente, presso la zona di Fondacazzo, tra le 6  e le 10 e successivamente, tra le 10 circa e le 11.30, presso contrada Gibisa, all’altezza della casa cantoniera. 
Dalla giornata di lunedì saranno inoltre attivi i seguenti servizi: Servizio raccolta porta a porta di pannolini e pannoloni, tutti i giorni dal lunedì al sabato escluso il giovedì, nell’orario compreso tra le 14 e le 18 Il servizio è su richiesta, da concordare con l’ufficio sanità ed ecologia del comune.

Servizio raccolta porta a porta dell’umido per gli esercizi di ristorazione, 3 giorni a settimana dal lunedì al sabato ad integrazione dei passaggi già previsti in calendario, nell’orario compreso tra le 14 e le 18  Il servizio è su richiesta, da concordare con l’ufficio sanità ed ecologia del comune.

“Si informa inoltre la cittadinanza – fanno sapere dal Comune - che sarà attivo a partire da lunedì un servizio per la raccolta dei sacchetti sparsi nel centro abitato”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento