Anziano si lancia dal balcone di casa, inutili i soccorsi: è morto in ospedale

I poliziotti della sezione Volanti hanno avviato gli accertamenti e stanno cercando di ricostruire cosa sia accaduto. L'ipotesi investigativa privilegiata è quella del suicidio 

Polizia e soccorritori del 118 in via Gioeni

Via Gioeni, strada centrale di Agrigento, è sotto choc. Un anziano, stamattina, si sarebbe lanciato dal balcone di casa. L'uomo è deceduto al pronto soccorso dell'ospedale "San Giovanni di Dio". 

Non appena è scattato l'allarme, sul posto si sono precipitate le pattuglie della sezione Volanti della Questura e un'autoambulanza del 118. I soccorritori del 118 si sono mossi rapidamente per cercare di salvare l'uomo. In via Gioeni anche i vigili del fuoco del comando provinciale. Per l'anziano non c'è stato, però, purtroppo, nulla da fare: è spirato poco dopo essere giunto al pronto soccorso. Sotto choc, appunto, l'intera via Gioeni che è stata anche, momentaneamente, chiusa al traffico per consentire i soccorsi. 

I poliziotti della sezione Volanti hanno avviato gli accertamenti e stanno cercando di ricostruire cosa sia effettivamente accaduto. L'ipotesi investigativa privilegiata è quella del suicidio. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Bimbo di 7 anni morì trafitto da un palo staccatosi dopo l'incidente, 6 indagati

  • Video

    Le sfilate cambiano percorso e arrivano i bus navetta: rivoluzionato il Mandorlo in fiore

  • Cronaca

    "Salta" anche la ditta sostitutiva, Porto Empedocle è sola e sommersa dai rifiuti

  • Cronaca

    Dolce & Gabbana trasformano Palma di Montechiaro in un palcoscenico a cielo aperto

I più letti della settimana

  • Accerchiata e sbranata da un branco di cani, 60enne trasferita al Civico

  • Dolce & Gabbana trasformano Palma di Montechiaro in un palcoscenico a cielo aperto

  • "L'ho visto a terra maciullato", racconto schock di un collega dell'operaio morto in cantiere

  • Aggrediti due assessori e bloccata la raccolta, scoppia la "guerra" a Porto Empedocle

  • Flebologia, il miglior medico del mondo è l'agrigentino Giovanni Alongi

  • "Rompe il naso a pugni alla moglie incinta e picchia la figlioletta di un anno", chiesta condanna

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento