Cronaca

Il web incorona la serenata di Lello Analfino scritta per il film di Ficarra&Picone

Lo showman Fiorello: "Quando sento cose così, mi commuovo e penso a mio padre". Il video, in circa 16 ore, ha avuto quasi mezzo milione di visualizzazioni e oltre 12mila condivisioni su Facebook

Valentino Picone e Lello Analfino ballano durante la registrazione del brano

Anche lo showman siciliano Fiorello l’ha postata sulla sua pagina Facebook scrivendo: “Da siculo quando sento cose così... Mi commuovo e penso a mio padre”. Il successo forse era inaspettato anche per gli addetti ai lavori. La serenata scritta dal leader dei “Tinturia”, Lello Analfino, per il film “Andiamo a quel paese” dei comici palermitani Ficarra e Picone sta letteralmente spopolando sul web.

A pubblicarla ieri sera - sulla loro pagina Facebook - sono stati gli stessi Salvo e Valentino: “In tanti ci avete chiesto questa canzone che si trova all'interno del nostro film. Eccovi accontentati” hanno scritto postando il video della canzone. Così in poche ore il flusso di visualizzazioni e condivisioni sul web è inarrestabile: in circa 16 ore, infatti, il video ha avuto quasi mezzo milione di visualizzazioni e oltre 12mila condivisioni su Facebook.

“Cocciu d’amuri”, questo il titolo del brano scritto da Lello Analfino, si candida senza dubbio ad essere una delle più belle serenate mai scritte.

VIDEO -> "COCCIU D'AMURI" DI LELLO ANALFINO

?Fiorello posta su Facebook la serenata di Lello Analfino-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il web incorona la serenata di Lello Analfino scritta per il film di Ficarra&Picone

AgrigentoNotizie è in caricamento