rotate-mobile
Mercoledì, 22 Maggio 2024

Guerra in Ucraina, la testimonianza di Marta: "I miei amici si sono arruolati per combattere in trincea contro i russi"

La studentessa ventenne dell'Accademia delle Belle Arti: "Vorrei tornare a casa, per me è difficile essere ad Agrigento e dormire tranquillamente, mentre la mia famiglia è stressata e nervosa. Ringrazio tutti coloro che ci stanno aiutando"

Marta Rak è una studentessa ucraina al terzo anno di scenografia dell'accademia di Belle Arti di Agrigento, da tre anni vive nella città dei Templi per raggiungere il sogno di formarsi nel Bel Paese. La giovane, seppur a distanza ma insieme a tanti suoi connazionali, sta vivendo i momenti drammatici della guerra. A Leopoli, sua città di origine ha lasciato i suoi affetti: la famiglia e gli amici, fortunatamente la città non lontana dal confine polacco non è stata ancora investita dalla violenza della guerra. La sorella maggiore di Marta e alcuni suoi amici però, stanno dando un contributo sia sul fronte del volontariato che nella lotta di resistenza. Ed ai microfoni di AgrigentoNotzie la ventenne racconta dei suoi amici studenti che hanno raggiunto la capitale Kiev per combattere.

La guerra in Ucraina, Biondi: "Farmacie disponibili ad allestire dei banchetti per la raccolta dei medicinali"

Per la giovane che ad Agrigento non ha trovato una comunità di connazionali con i quali condividere questo drammatico periodo e per lei non è facile tenere la  mente lontana da quello che accade nel suo Paese, così come tanta è in lei la voglia di partire per raggiungere la famiglia in Ucraina. I colleghi del corso di scenografia così come i docenti dell'Accadamia però si sono stretti attorno alla studentessa e l'auspicio per tutti è quello che il sole possa finalmente splendere sui cieli dell'Ucraina spazzando via per sempre i gelidi venti di una guerra che sta mietendo vittime e provocando distruzione.

Il fuoco della concordia arde per la pace in Ucraina, una giovane manifestante russa: "Conflitto terribile"

Video popolari

Guerra in Ucraina, la testimonianza di Marta: "I miei amici si sono arruolati per combattere in trincea contro i russi"

AgrigentoNotizie è in caricamento