rotate-mobile
Mercoledì, 28 Settembre 2022
Controlli / Raffadali

Studente diciannovenne trovato in possesso di 9 dosi di hashish: denunciato

A fermare e controllare l’autovettura sulla quale, durante la notte, viaggiavano due giovanissimi sono stati i carabinieri

Studente diciannovenne di Santa Elisabetta viene trovato in possesso di 7,5 grammi di hashish, suddivisi in nove dosi. A fermare e controllare l’autovettura sulla quale, in via Nazionale, durante la notte, viaggiavano due studenti sono stati i carabinieri della stazione di Raffadali. Quella Ford Fiesta li aveva, del resto, insospettiti. E’ scattata una perquisizione e il trasportato della vettura, che era condotta da un diciottenne di Santa Elisabetta, è stato trovato in possesso, appunto, di sostanza stupefacente già suddivisa in dosi. Il diciannovenne è stato, dunque, denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Agrigento.

L’ipotesi di reato contestata è: detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. Le nove dosi di hashish sono state, naturalmente, sequestrate sempre dai militari dell’Arma che, in occasione del Ferragosto, non sembrano intenzionati ad abbassare la guardia. Anzi, tutt’altro. I controlli, laddove possibile, sono stati, negli ultimi giorni, potenziati per evitare che si registrino tragedie e per evitare quello che è il fenomeno più diffuso, non solo fra giovani: spaccio e consumo di sostanze stupefacenti di vario genere.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Studente diciannovenne trovato in possesso di 9 dosi di hashish: denunciato

AgrigentoNotizie è in caricamento