Strutture ricettive, entro il 6 ottobre iscrizioni per l’incontro formativo

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

C’è tempo fino al 6 ottobre per iscriversi agli incontri formativi in materia di autorizzazione, classificazione e vigilanza sulle strutture ricettive nel settore turistico in programma il 12 e 13 ottobre. Gli incontri organizzati dal settore Turismo del Libero consorzio di Agrigento si svolgeranno dalle 9 alle 14, nell’aula "Silvia Pellegrino" in via Acrone ad Agrigento.

Il 12 ottobre l’evento è riservato ai pubblici dipendenti, in particolare addetti o responsabili del Suap oltre ai funzionari della Camera di commercio. Il programma della prima giornata si occuperà di funzione pubblica in materia di strutture ricettive, differenziazione delle competenze tra Comuni, Libero consorzio e Camera di commercio di Agrigento. Introduce e modera i lavori Achille Contino, dirigente del settore Turismo del Libero consorzio comunale di Agrigento. Saverio Panzica già dirigente regionale Sicilia del settore classifiche turistiche, esperto di legislazione turistica si occuperà della “disciplina giuridico - amministrativa per le strutture turistico ricettive aperte al pubblico e private nel rispetto della legalità nel contesto della libera concorrenza". Sono previste alcune testimonianze degli organi di polizia e sicurezza che chiariranno aspetti fiscali e relativi alla sicurezza degli ospiti.

L’incontro formativo del 13 ottobre è invece indirizzato principalmente ai responsabili di strutture ricettive che si occupano di amministrazione ed accoglienza, ai rappresentanti delle Associazioni di categoria, ma anche agli altri operatori del settore privato che intendono avviare una struttura ricettiva. Introduce e modera i lavori Achille Contino, relatore Saverio Panzica. Anche nella seconda giornata si parlerà della “disciplina giuridico - amministrativa per le strutture turistico ricettive aperte al pubblico e private nel rispetto della legalità nel contesto della libera concorrenza". 

La scheda di iscrizione ed altro materiale sono scaricabili sul sito internet del Libero consorzio www.provincia.agrigento.it dove è stato creato un apposito link nella sezione primo piano.

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento