VIDEO | Viadotti pericolanti, "Striscia la Notizia" a Porto Empedocle

 

Viadotti pericolanti? "Striscia la Notizia" punta i riflettori su Porto Empedocle. Ieri sera, il programma in onda su Canale 5, ha fatto visita al viadotto Spinola.

Sul posto, insieme all'inviato Riccardo Trombetta, anche l'associazione ambientalista MareAmico, nella persona di Claudio Lombardo. Dopo il dossier realizzato dallo stesso Lombardo, la trasmissione di Antonio Ricci ha deciso di fare luce sul caso.

"Ci auguriamo che ora - dal presunto 'costante monitoraggio' - si passi alla constatazione della reale situazione e agli appropriati rimedi - dice l'associazione ambientalista di Agrigento, Mareamico - per evitare che si possano ripetere i tragici fatti di Lecco". Qualche settimana fa, era anche intervenuto sottosegretario alle infrastrutture Simona Vicari.

"Ho allertato il ministero delle Infrastrutture - ha precisato. Sono stata rassicurata sul fatto che nel periodo 2016-2020 sia stato programmato un investimento". L'investimento, riguarda la manutenzione dei viadotti a richio.

"E' stata programmata una somma di circa 3 milioni e duecentomila euro - ha spiegato Simona Vicari - destinato ai lavori di manutenzione straordinaria per il risanamento dei tre viadotti". Nello specifico si tratta di: 466mila euro per il viadotto Re, 1.250 mila euro per il viadotto Spinola, 1.450mila euro per il viadotto Salsetto.

Potrebbe Interessarti

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento