rotate-mobile
La strage di Licata / Licata

La strage di Licata: il nulla osta è arrivato, si organizzano i funerali delle 4 vittime

Le esequie potrebbero tenersi già nella giornata di domani o al massimo giovedì, in luogo aperto per dare la possibilità alle centinaia e centinaia di persone che interverranno di potervi prendere

Le salme delle quattro vittime della strage di Licata sono state dissequestrate. Il nulla osta è arrivato stamani e, adesso, sono in corso di organizzazione i funerali che potrebbero tenersi già nella giornata di domani o al massimo giovedì, in luogo aperto per dare la possibilità alle centinaia e centinaia di persone che interverranno di potervi prendere parte. Quando verranno celebrate le esequie delle quattro vittime, per volontà del sindaco Pino Galanti e del suo vice Antonio Montana, sarà lutto cittadino.

 La strage familiare di Licata, le vittime e la casa dell'eccidio

Il medico legale - incaricato dalla Procura di Agrigento - che ha effettuato gli esami autoptici sulle vittime: Diego di 44 anni, la moglie Alessandra Ballacchino e i figli: Alessia di 15 anni e Vincenzo di 11, depositerà nei prossimi giorni la sua perizia. Del fascicolo si stanno occupando il procuratore capo Luigi Patronaggio e il sostituto Paola Vetro. 

alessandra ballacchino e alessia tardino
alessia e vincenzo tardino

La strage familiare di Licata, anche la vittima aveva delle armi ... ma sono rimaste in cassaforte: al via le autopsie

La tragedia si è consumata mercoledì scorso nell'abitazione di campagna - fra infinite distese di coltivazione di carciofi e una raffica di serre con dentro tutte le primizie del posto – di contrada Safarello a Licata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La strage di Licata: il nulla osta è arrivato, si organizzano i funerali delle 4 vittime

AgrigentoNotizie è in caricamento