rotate-mobile
Sabato, 25 Giugno 2022

I magistrati ricordano le vittime della strage di Capaci, Capitano (Anm): “Valori di legalità da trasmettere ai giovani”

Le toghe della città dei Templi hanno commemorato le vittime dell'esplosione con un momento di riflessione che si è svolto a porte chiuse nell'aula Morvillo del palazzo di giustizia

“È necessario trasmettere i valori che ci ha lasciato Giovanni Falcone e promuovere sempre la cultura della legalità alle nuove generazioni”. Queste dai microfoni di AgrigentoNotizie sono state le parole di Silvia Capitano, presidente della sottosezione agrigentina dell'associazione nazionale magistrati che in occasione del ventinovesimo anniversario della strage di Capaci, ha voluto ricordare le vittime dell'esplosione costata la vita ai giudici Giovanni Falcone e Francesca Morvillo e agli agenti di scorta: Vito Schifani, Rocco Di Cillo e Antonio Montinaro.

Una delegazione delle toghe agrigentine si sono dati appuntamento all'interno dell'aula “Francesca Morvillo” del palazzo di giustizia per dare vita all'evento “I frutti della memoria”. Le misure anti Covid non hanno permesso la presenza di pubblico.

L'Anm ricorda la strage di Capaci, prosa e poesia in omaggio alle vittime

Video popolari

I magistrati ricordano le vittime della strage di Capaci, Capitano (Anm): “Valori di legalità da trasmettere ai giovani”

AgrigentoNotizie è in caricamento