menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Strade invase dal fango e alberi abbattuti: via agli interventi

Si è intervenuti anche sulla Panoramica dei Templi per la messa in sicurezza di un palo di illuminazione a bordo carreggiata

Provincia sferzata dal maltempo, squadre al lavoro per eliminare i rischi per la circolazione stradale.

Gli operai del Libero consorzio comunale di Agrigento stanno operando infatti su alcune strade provinciali come la Sp 32 Ribera-Cianciana all’altezza dell’incrocio con la Sp Nc 5, sulla Sp 2 Piano Gatta-Montaperto e sulla Sp 1 Spinasanta-Villaseta. Qui sono stati necessari diversi interventi anche con l'ausilio di mezzi meccanici per rimuovere fango e detriti dalla sede stradale.

Al lavoro anche sulla Sp 4, la Panoramica dei Templi, per la messa in sicurezza di un palo di illuminazione a bordo carreggiata. Ieri sulla SP 29 Montallegro-Cattolica Eraclea, si è intervenuti per rimuovere un cavo Enel che era stato strappato dalla furia del vento.

Si è inoltre proveduto a rimuovere fango e detriti sulle Spc 46 e 59 in territorio di Campobello di Licata, mentre si è a lungo lavorato sulla Sp13 B Favara-Bivio Ss 640 che è rimasto allagato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre lo "Sportello di ascolto solidale": aiuterà anche le famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento