Lunedì, 20 Settembre 2021
Cronaca

Strade sempre più pericolose: servono 7 milioni di euro, ma il Comune non ha soldi

Nonostante le richieste degli uffici, l'Economato ha inserito in bilancio solo 500mila euro: il 7% di quanto necessario

(foto ARCHIVIO)

Per eliminare le condizioni di pericolosità delle strade della città di Agrigento servirebbero almeno 7milioni di euro, ma, di anno in anno, se ne inseriscono in bilancio (il che non significa che vengono poi spesi automaticamente) circa il 7%: 500mila euro.

Una situazione non nuova, ma che nel tempo sta peggiorando stante che le manutenzioni sono sempre più rade e meno efficaci nonostante questo negli anni abbia provocato innumerevoli feriti e, purtroppo, anche qualche tragico decesso.

A discuterne durante i lavori della commissione Lavori pubblici, lanciando per l'ennesima volta un appello sostanzialmente inascoltato, è stato il dirigente comunale Gaspare Triassi.

Lo stesso ha evidenziato che "l'effettiva situazione delle strade comunali evidenziando che per tali interventi erano stati richiesti fondi per circa 7 milioni di euro a fronte dei quali sono stati stanziati solo 500mila euro del tutto insufficienti e quindi, utilizzati solo per situazioni particolarmente urgenti".

Insomma, si interviene solo per tappare qualche buco, comprare qualche transenna o limitare i potenziali danni. Tra l'altro, precisa il dirigente, "gli stanziamenti del bilancio sono generalizzati e non possono riguardare singole strade ove vi fosse l'esigenza di un intervento urgente ma è necessaria la stesura di un progetto che poi potrà essere finanziato con fondi esterni o comunali".

L'elenco delle cose da fare, ovviamente, esiste: è stato inoltrato ad aprile proprio da Triassi al Comune. Un lungo elenco nel quale vengono elencati i costi degli interventi da attuare nel 2021. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Strade sempre più pericolose: servono 7 milioni di euro, ma il Comune non ha soldi

AgrigentoNotizie è in caricamento