Strade devastate dalle piogge, il Comune corre ai ripari: affidati i lavori

Due i tempestivi interventi predisposti per evitare rischi e per garantire ai proprietari degli appezzamenti di terreno di poter raggiungere i propri fondi e le abitazioni

(foto ARCHIVIO)

Le abbondanti piogge invernali, i temporali in maniera particolare, hanno devastato diverse strade esterne di Grotte. I tecnici del Comune hanno constatato rilevanti cedimenti, avvallamenti, fossi, solchi e dissesti. Una situazione che, di fatto, mette veramente a rischio la transitabilità. Il Municipio, con il sindaco Alfonso Provvidenza in testa, per evitare rischi e per garantire ai proprietari degli appezzamenti di terreno di poter raggiungere i propri fondi e le abitazioni, garantendo dunque il regolare transito, ha deciso di correre ai ripari. E lo ha fatto per le strade esterne comunali delle contrade Empifosse e Pietra. Ma anche per quelle delle contrade Gesura, Scala e Burgio.

L’ente ha già approvato il preventivo di spesa, per entrambi gli interventi, e ha dato l’input affinché, con procedura in economia e affidamento diretto, si dia esecuzione ai lavori. Per le strade esterne comunali delle contrade Empifosse e Pietra sono stati impegnati 2.500 euro e i lavori sono stati affidati alla ditta Agnello Gaetano e Francesco con sede a Grotte. Stesso impegno di spesa – ossia 2.500 euro – è stato fatto anche per la manutenzione delle strade delle contrade Gesura, Scala e Burgio. In questo caso, i lavori sono stati affidati – sempre con procedura in economia e in maniera diretta – alla ditta “Mancuso costruzioni” con sede a Grotte.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Con questo doppio, tempestivo, intervento il Municipio di Grotte vuole, di fatto, garantire la sicurezza a quanti sistematicamente utilizzano queste strade. Cittadini che hanno fatto arrivare al palazzo di città diverse segnalazioni sulle strade che, dopo l’ondata di maltempo, sono diventate “gruviera”. Essendoci i fondi a disposizione e “vista l’urgenza”, l’amministrazione comunale, con in testa il sindaco Provvidenza appunto, ha subito dato la necessaria “risposta”.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Agrigento usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 59 nuovi positivi nell'Agrigentino: ci sono anche insegnanti e studenti, è raffica di scuole chiuse

  • Tragedia a Villaseta: giovane si toglie la vita, avviate le indagini

  • Coronavirus, firmata l'ordinanza: centri commerciali e outlet chiusi la domenica pomeriggio e coprifuoco dalle 23

  • Non si fermano i contagi a Sambuca, altri nove positivi: tra questi anche un impiegato

  • Amministrative, Franco Miccichè il nuovo sindaco: vittoria a valanga su Firetto

  • Coronavirus: 17 positivi in provincia, ci sono pure 6 alunni e 2 insegnanti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento