rotate-mobile
Cronaca Licata

Strada statale 626 Licata - Torrente Braemi, il cantiere entro la fine del 2022

Garantita da Anas l’approvazione del progetto esecutivo. Lo sfogo del sottosegretario alle infrastrutture e alle mobilità sostenibili Giancarlo Cancelleri: “Attesa di 30 anni inaccettabile”

E’ stata finalmente garantita dall’Anas l’approvazione del progetto esecutivo per il completamento del tratto Licata-Torrente Braemi della strada statale 626 dir, asse viario che collega il centro abitato di Licata sia alla strada in questione che all’A19.

“È inaccettabile attendere 30 anni il completamento degli ultimi 12 chilometri di strada - ha commentato il sottosegretario al Ministero delle infrastrutture e della mobilità sostenibili Giancarlo Cancelleri - ma adesso mettiamo la parola fine alla rassegnazione di questi anni. Sono soddisfatto nell’apprendere finalmente da Anas che a maggio sarà approvato il progetto esecutivo per il completamento.

Ho fortemente voluto la conclusione delle fasi progettuali e nello stesso tempo l’individuazione delle somme necessarie per i lavori, circa 18 milioni. Dopo tutti questi anni di immobilismo, accelerare e recuperare il tempo perduto era il minimo per questo territorio. 

Basta attese, entro la fine del 2022 saranno avviati i lavori”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Strada statale 626 Licata - Torrente Braemi, il cantiere entro la fine del 2022

AgrigentoNotizie è in caricamento